venerdì, 23 ottobre 2009 ore 06:00 (UTC+1)

Set-top box made in Ticino

Digitale terrestre e video dal web insieme sul televisore grazie a TVsurf

In sintesi

  • Piattaforma che fonde TV e Internet
  • Funzioni di decoder DTT, EPG e PVR
  • Prodotto sviluppato da un'azienda di Lugano

Leggi

di Ulisse Vitali

Quante volte abbiamo sentito ripetere che la televisione si appresta a diventare il centro multimediale della casa, coniugando l'offerta televisiva tradizionale e quella su Internet? Eppure, la stragrande maggioranza delle persone continua ad utilizzare la TV quasi unicamente per l'offerta televisiva tradizionale (sia essa analogica o digitale) e la visione di media pre-registrati. Per la fruizione dell'ampia offerta disponibile in Rete, si continua invece a preferire quasi esclusivamente il computer, o al massimo un telefono cellulare evoluto; anche se sarebbe molto più interessante farlo comodamente seduti sul divano, davanti ad un grande schermo ad alta definizione.

Non chiamatelo decoder - Una spinta piuttosto energica verso questa direzione potrebbe arrivare da TVsurf, un nuovo set-top box prodotto in Ticino con l’ambizioso obiettivo di coniugare in un solo prodotto la TV digitale terrestre e gli infiniti contenuti presenti in Rete. Non si tratta tuttavia del classico HTPC dotato di ricevitore TV, ma di un sofisticato apparecchio che integra le numerose funzioni di doppio sintonizzatore per TV digitale compatibile con l'alta definizione, guida elettronica ai programmi, videoregistratore su hard disk con funzione time-shift, media center e accesso ai contenuti di Internet come web TV, video on-demand, enciclopedie, notizie e molto altro ancora.

Aggregatore multimediale - Si tratta di una novità tecnologica che rivoluziona totalmente il modo di concepire la televisione. TVsurf, una volta collegato al televisore e alla linea ADSL, è infatti la prima vera piattaforma che fonde la semplicità della televisione e la ricchezza dei contenuti di Internet. Grazie a un motore di ricerca potente, intelligente e flessibile è infatti possibile visionare materiali da numerose sorgenti: i database di YouTube (anche in versione HD), una porzione degli archivi RAI, Google Video, Megavideo e i numerosi canali di Coolstreaming. Il tutto attraverso un’interfaccia grafica, essenziale ma piuttosto efficace, che organizza i contenuti per genere e consente ricerche tematiche.

Hardware e software - L'hardware di TVsurf è composto da un processore AMD Athlon X2 Dual Core da 2,1 GHz, 1GB di RAM, un hard disk da 160GB per le registrazioni e un sistema operativo Linux. Numerose le interfacce a disposizione, dall'uscita HDMI per visualizzare i contenuti in alta definizione ai collegamenti Ethernet, Scart, VGA, USB 2.0 e SPDIF ottico. Il sistema è gestito da un software che comprende già i codec video più utilizzati (Mpeg, Divx, Xvid, Wmv, H.264) ed è in continua evoluzione grazie alla predisposizione per l’aggiornamento online. In sostanza si tratta di un mix particolarmente riuscito di elettronica a buon mercato e di una programmazione di elevata qualità.

Nuovi orizzonti sotto casa - La parola d’ordine per la TV del futuro sembra dunque essere convergenza tra più piattaforme e lo sviluppo di progetti come quello della 3D-Enter di Lugano testimonia di come anche i produttori di hardware si stiano sempre più interessando alla produzione di ricevitori ibridi, a tutto vantaggio della praticità per l’utente, al quale basterà gestire un solo apparecchio per fruire di più canali multi-piattaforma. In definitiva TVsurf riesce nel suo intento principale di aprire nuovi orizzonti al modo di percepire la TV via web, con una qualità audio-video accettabile e un prezzo adeguato alla qualità ed esclusività del prodotto, per una volta non confezionato oltre oceano, ma proprio sotto casa.

Gallery

1 2 3 4 5 6

Guarda

In TV va in onda Internet

YouTube, 19.12.2008 -

Ascolta

Proprietà audio
La recensione di Paolo Riva

Baobab Multimedia, 17.09.2009 - Rete Tre

Scarica

Scarica Manuale utente TVsurf (pdf)
839 KB Premi un bottone e vai oltre la televisione Top

RSI Radiotelevisione svizzera di lingua italiana, succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR logotipo