mercoledì, 25 aprile 2012 ore 09:30 (UTC+1)

Raimondo Rezzonico: un ottimista!

Sinceramente d'archivio

In sintesi

  • Mercoled√¨ 25 aprile 2012
  • alle 09.30

Leggi

di Elizabeth Camozzi

L'entusiasmo e l'ottimismo nell'operato di Raimondo Rezzonico non sono mai mancati. Né quando, dopo aver ottenuto la licenza magistrale alla Scuola normale di Locarno, giovanissimo ha iniziato a lavorare per la RSI prima come annunciatore e poi come cronista sportivo e d'attualità; né quando ha diretto la tipografia del suocero oppure L'Eco di Locarno e, soprattutto, ottimismo ed entusiasmo non sono mai mancati quando è salito alla testa del Festival Internazionale del Film di Locarno, presiedendolo per quasi 20 anni. Inoltre, Raimondo Rezzonico è ricordato anche per aver fondato diverse altre pubblicazioni -dal Caffè alla Tessiner Zeitung- oltre ad essere stato insignito di diversi premi.

Sinceramente d'archivio rende omaggio a questo grande personaggio che ha contributo a scrivere un pezzo di storia ticinese, elvetica e internazionale grazie al Festival. In particolare due incontri ripresi dai nostri archivi e poi rielaborati: il primo recuperato dal programma Fatti Vostri del 1992 ed il secondo, pochi mesi prima della sua scomparsa, da un Millevoci datato 2000.

Ascolta

Proprietà audio
Raimondo Rezzonico

Sinceramente d'archivio, 25.04.2012

RSI Radiotelevisione svizzera di lingua italiana, succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR logotipo