lunedì, 21 novembre 2011 ore 17:05 (UTC+1)

Gottlieben

Un luogo baciato dagli dèi

In sintesi

  • Svizzera che vai
  • lunedì 21 novembre
  • ore 17:05

Leggi

di Rolf Schuerch

Gottlieben
(foto RSI)

Da Costanza, sponda tedesca del lago omonimo - dove eravamo due settimane fa - varcata la frontiera, in pochi minuti si arriva in un delizioso borgo, con un nome particolare: Gottlieben, che si affaccia sul Seerhein, che unisce il lago di Costanza al Lago Inferiore, Untersee. A detta degli esperti, è una delle più belle aree turistiche e naturalistiche di tutta l’Europa. Un luogo “baciato dagli dèi”, si potrebbe tradurre liberamente il toponimo.
Con lo storico Georg Kreis rievocheremo le condizioni politiche che, nel 1895, portarono all’edificazione di uno dei più importanti monumenti del nostro Paese, la statua di Guglielmo Tell ad Altdorf.

Ascolta

Proprietà audio
Gottlieben

Svizzera che vai, 21.11.2011 -

RSI Radiotelevisione svizzera di lingua italiana, succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR logotipo