lunedì, 28 novembre 2011 ore 17:05 (UTC+1)

Un ticinese alla testa del sistema pompieristico svizzero

Incontro con il neonominato Mauro Gianinazzi

In sintesi

  • Svizzera che vai
  • Lunedì 28 novembre
  • 17:05

Leggi

di Rolf Schürch


(foto Tipress)

La recente nomina del comandante del Corpo dei civici pompieri di Lugano, Mauro Gianinazzi, alla testa dell’Associazione svizzera dei pompieri professionisti è un fatto che ha almeno due significati di rilievo. Da un lato permette di affinare modalità di intervento e strategie operative, grazie ai continui scambi di esperienze tra esperti; poi perché la nomina va nella direzione auspicata di avere personalità ticinesi, svizzero italiane, alla testa di organizzazioni sovra cantonali.
Per la rubrica “lessico rossocrociato”, dopo aver detto tutto del Birchermüesli, torniamo ad ospitare Oliver Scharpf, per una nuova puntata dedicata ai miti nazionali. Sotto la lente viene posta la neutralità.

Ascolta

Proprietà audio
Un ticinese alla testa del sistema pompieristico svizzero

Svizzera che vai, 28.11.2011 - A cura di Rolf Schürch

RSI Radiotelevisione svizzera di lingua italiana, succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR logotipo