martedì, 20 dicembre 2011 ore 11:10 (UTC+1)

Europa: l'unione fiscale salverà la moneta unica?

Con Mauro Baranzini e Luca Soncini

In sintesi

  • Millevoci
  • mertedì 20 dicembre
  • ore 11:10

Leggi

di Cristina Bonzanigo

Fra l'8 e il 9 dicembre il vertice dell'Unione europea, svoltosi a Bruxelles, per cercare di impedire il crollo dell'euro, si è concluso con un accordo sul nuovo patto di stabilità fiscale che comprende diverse misure dirigore finanziario, come il pareggio di bilancio che ogni paese dovrà perseguire, e che verranno firmate in marzo. La Gran Bretagna ha espresso il suo dissenso e si è opposta all'intesa per difendere la sua autonomia e i suoi interessi.Questa decisione è davvero utile per l'avvenire della moneta unica europea?riuscirà a portarla fuori dalla crisi? che impatto avrà sui paesi deboli, gravemente indebitati,e sui paesi forti? sulla recessione che affligge la zona euro? sulle eventuali insolvenze di banche e governi? Quali sarebbero le conseguenze se l'euro crollasse e i singoli paesi dovessero tornare alle vecchie valute?E in questa situazione di estrema incertezza quali sono i rischi e le prospettive per la Svizzera? a Millevoci le opinioni del professor Mauro Baranzini, docente e di economia politica,e del dottor Luca Soncini, direttore della banca PKB.

Ascolta

Proprietà audio
Europa: l'unione fiscale salverà la moneta unica?

20.12.2011

RSI Radiotelevisione svizzera di lingua italiana, succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR logotipo